GIORGIO ORTONA

Varie

Antonio Lopez Garcia, mentre commenta i miei lavori, Jerez de la Frontera (Spagna), 1997.
Con Antonio Lopez Garcia, Jerez de la Frontera (Spagna), 1997.
Con Antonio Lopez Garcia, alla sua Antologica al Museo Thyssen-Bornemisza, Madrid, 27 giugno 2012.
Con Riccardo Mannelli, il vignettista de la Repubblica, nel mio studio, marzo 2014.
Con Paolo Mieli, alla mostra personale F.I.C.O. feticci, individui, case, oggetti, Palazzo Collicola, Spoleto, 2018.
Con Marco Travaglio, alla mostra personale F.I.C.O. feticci, individui, case, oggetti, Palazzo Collicola, Spoleto, 2018.
Con Bernardo Siciliano, alla Biennale di Venezia, Venezia, 2011.
Con Vittorio Sgarbi, nel mio studio, 2010.
Con Steve Ferrone, nel mio studio, 2009.
Con Dodi Battaglia, Bologna, 2012.
Con Giuseppe Bergomi, Milano, 2010.
Con Alessandro Papetti, Milano, 2010.
Con Marco Petrus, Roma, 2012.
Con David Zard, Roma, 2010.
Con Giovanni Iudice, Gela, 2001.
Con Vincenzo Nucci, Sicilia, 2005.
Con Luca Beatrice, Roma, 2012.
Con Lorenzo Canova, Campobasso, 2006.
Con Alessandra Giovannoni, Roma, 2010.
Con il Sindaco di Mantova, Nicola Sodano, mostra 4 way street, Palazzo Te, Mantova, giugno 2012.
La gallina ciega, una mirada contemporanea, Almeria, Roquetas de Mar, Baeza, Córdoba (Spagna), 2008.
Piero Fassino, Luca Beatrice e Arnaldo Colasanti all'inaugurazione della mostra Doppio Sogno, Torino, 2014.
Philippe Daverio alla personale Roma, Galleria Nuvole, Palermo, 2006.
Lettera di Jean Clair.
Lettera di Piero Guccione.
Pino Daniele e Giorgio Ortona per AIL.
Arte italiana 1968-2007. Pittura, a cura di Vittorio Sgarbi, Elenco artisti invitati, Palazzo Reale, Milano.
Invito Padiglione della Repubblica di Cuba, La Biennale di Venezia, 54. Esposizione Internazionale d'Arte.
Invito mostra On the edge of vision, Victoria Memorial Kolkata (India).
Tesi di Laurea al Politecnico di Milano (facoltà di Architettura), sulla mia pittura.
Catalogo della mostra The New Italian Art Scene, Fine Arts Museum, Taipei.
Il cavalletto.
Pagina iniziale
© Copyright GIORGIO ORTONA